Questo tipo di impostazione permette all'utente di concentrarsi, appunto, sull'apertura del diaframma, trascurando il valore del tempo di scatto, il quale avverrà automaticamente. Avremo, quindi, la possibilità di operare in modo semi-auotmatico.

E' c
hiaro che variare questo tipo di valore non solo ci consentirà di considerare la luce in proporzione alla sua intensità anche grazie all'aiuto dell'esposimetro, ma anche, di valutare che tipo di profondità di campo vogliamo attribuire al nostro scatto.

Le potenzialità sono enormi perchè se da un lato ci dobbiamo preoccupare di quanta nitidezza o meno dare ad un soggetto in primo piano od in secondo piano, da un'altro lato la nostra reflex ci toglierà il grosso del lavoro e cioè quello di impostare in corretto valore per l'otturatore. Ciò può essere molto utile in condizioni di elevata luminosità come ad esempio durante una sessione di fotografia paesaggistica, dove è essenziale cogliere la quantità di luce giusta per dare effetti reali e il più possibile conformi a ciò che stiamo osservando.

Chiaramente più ampia sarà l'apertura del diaframma e più possibilità avremo di mettere a fuoco tutti i soggetti che compongono la scena mentre ad aperture piccole avremo alcuni soggetti a fuoco ed altri molto sfocati.

Per impostare questa modalità di lavoro basterà osservare la nostra ghiera principale e selezionare "AV".

Ghiera con impostazione AV

Una volta fatta questa semplicissima procedura salterà subito all'occhio, osservando nel mirino della reflex, come impostando ad esempio un valore f/5.6 oppure f/2.8 e così via, il valore dei tempi si adeguerà automaticamente.

Ciò che, infine, vi renderà entusiasti sarà la possibilità di "compensare" tale luminosità con l'apposita ghiera o rotellina. Ciò dipende dal tipo di macchina fotografica in vostro possesso. Avrete, comunque, la possibilità di applicare un certo tipo di correzione (+ 1 stop, + 2 stop ecc.. per incrementare oppure -1 stop, -2 stop ecc.... per decrementare) e vi permetterà di trovare, qualora il vostro esposimentro non ci riesca, il giusto equilibrio luminoso.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna